Il sito utilizza i cookies, l'utente navigando nel sito web dichiara di acconsentire all’utilizzo dei cookies   OK   Informazioni
img
1962-2012

News

News Ferramenta Battisti

Sapersi rinnovare... 6 novembre 2017, S. Francesco al Fopponino - Milano

Marca


“Un viaggio iniziato più di cento anni fa e che continua ancora oggi, all’insegna della ricerca, dell’innovazione e del Made in Italy.”

Gio Ponti, l’architettura, il design, la maniglia e Olivari, ovvero il racconto di una collaborazione storica e perfetta è andato in scena a Milano nel complesso di San Francesco al Fopponino.
L’azienda ha scelto di presentare il nuovo catalogo e il nuovo sito web, curati da Marco Strina, in un luogo affascinante ed evocativo di questo speciale rapporto. L’evento è stato arricchito da una presentazione di Enrico Morteo, che ha fatto rivivere aneddoti di vita aziendale e fatto apprezzare la fruttuosa relazione tra Olivari e gli architetti. Un incontro che si è concluso con una visita guidata della Chiesa, un piccolo gioiello di architettura e di arredo di interni, pensato in tutti i dettagli da Ponti, che qui ha voluto utilizzare la maniglia Cono, sintesi della sua idea di riduzione all’essenziale dei volumi.
Quella che è stata presentata è una sorta di nuova grammatica Olivari, fatta di storia, di presente e di futuro. Una nuova grammatica alla cui comprensione contribuisce anche la grafica.
Il catalogo è stato strutturato in tre sezioni, identificate grazie all’utilizzo di tre carte differenti. Carta uso mano per la parte introduttiva dedicata alla storia aziendale e ricca di aneddoti. Carta patinata per la parte centrale, dove l’utilizzo generoso di immagini e di testi aiuta a cogliere i dettagli di ogni maniglia, senza mai scordare il riferimento al progettista a cui viene dato spazio per raccontare la sua progettualità. Carta colorata per la parte conclusiva, dove vengono riportati gli aspetti tecnici.