Il sito utilizza i cookies, l'utente navigando nel sito web dichiara di acconsentire all’utilizzo dei cookies   OK   Informazioni
img
1962-2012

News

News Ferramenta Battisti

Invisacta La cerniera a scomparsa

Marca


Le cerniere della linea Invisacta sono uniche nel loro genere grazie ad ingombri ridotti che rendono possibile l’applicazione in telai particolarmente sottili (possono alloggiare in un telaio di 21 mm), evitando il taglio del coprifilo e permettendo il montaggio dello stesso a filo con la porta.

Le cerniere IN300, IN305 e IN301 permettono la reversibilità della porta sia sull’asse verticale che su quello orizzontale. Per la reversibilità sull’asse verticale le cerniere devono essere poste al centro dello spessore del pannello, la maniglia potrà essere montata all’altezza desiderata, sull’asse orizzontale, invece, l’alloggiamento delle cerniere non è al centro del pannello e la maniglia è al centro della porta. Il punto di snodo della cerniera è composto da 7 fulcri che garantiscono basso attrito, ottima scorrevolezza, durata nel tempo, solidità e portata elevata; il contatto tra gli elementi portanti viene evitato da cuscinetti in materiale plastico H.T. ad alta resistenza all’attrito. Queste cerniere sono regolabili in profondità, altezza e lateralità con anta montata, grazie ad un’unica chiave esagonale. La porta ha un’apertura fluida fino a 180°. I cappucci di copertura in alluminio nascondono le viti di regolazione ed installazione. Le cerniere sono disponibili in un’ampia gamma di finiture e differenti modelli, per porte da 40 a 120 kg, tagliafuoco fino a 90 minuti, disassate e con frontali di varia misura: 23, 30 e 31 mm.

Scarica il PDF: PDF